perchè creare sito web con wordpress

Quando ho iniziato la mia avventura on line più di tre anni fa non ho avuto dubbi sul perché creare il mio sito web con WordPress. Ho passato giorni a documentarmi su internet e a capire i motivi per cui non dovevo scegliere altre piattaforme, anche se gratuite.

Vediamo ora cos’è WordPress e perché è la soluzione ideale per creare il sito web della tua struttura ricettiva.

COS’É WORDPRESS

WordPress è un CMS, acronimo di Content Management System, cioè un sistema di gestione dei contenuti. In parole povere è una piattaforma che ti permette di essere on line senza conoscere il linguaggio di programmazione, usato per lo più dagli informatici.

Esistono due versioni: WordPress.com e WordPress.org. Con la prima crei un portale nel giro di una mezz’oretta: basta avere un account, caricare foto e testi e puoi andare on line da subito. Ha però dei limiti: non puoi scaricare i plugin (programmi che estendono le funzioni base del tema) e quindi personalizzare il tuo portale e lo spazio web dove carichi i contenuti non è di tua proprietà. La versione base di WordPress.com è gratuita ma per avere alcune funzioni devi avere un account premium.

WordPress.org ti consente di costruire un sito web cucito su misura per le tue esigenze e con tante funzionalità date dai numerosi plugin a disposizione. In più, il proprietario del portale sei tu.

Prima di installarlo devi acquistare un dominio (nome sito) e un hosting, ossia lo spazio web dove è ospitato. Per entrambi ti consiglio di usare Siteground, il migliore in assoluto sul mercato, sia in termini di prestazioni che di assistenza.

PERCHÉ USARE WORDPRESS PER IL TUO SITO

1 – HAI DEI BENEFICI A LIVELLO SEO

Il motivo più importante per cui dovresti creare il tuo sito web con WordPress è il beneficio che hai in termini di posizionamento sui motori di ricerca. É stato ribadito anche da Matt Cutts, ingegnere che lavora per Google, durante il WordCamp a San Francisco nel 2009.

Come ti ho già detto nel mio post su come iniziare a fare SEO, questa piattaforma è stata ideata e costruita con il preciso obiettivo di migliorare la visibilità su Google. Certo, non basta usare solo WordPress per risultare in prima pagina. Prima di andare on line devi progettare un sito in ottica SEO, fare l’ottimizzazione on page e poi scrivere regolarmente degli articoli per essere intercettato dai tuoi potenziali clienti per le parole chiave di tuo interesse.

Lavorando a stretto contatto con le strutture ricettive spesso ho visto siti web creati con Google My Business, Booking Suite o Weebly. Questi servizi gratuiti possono essere scelte comode all’inizio per motivi economici ma hanno delle grandi criticità.

Nel 99% dei casi il traffico di questi siti è bassissimo. Ciò significa che non ricevono visite dagli utenti che stanno cercando una struttura in una destinazione, è come se fossero inesistenti. Questo comporta pochi contatti e prenotazioni, che avvengono per lo più tramite Booking.

Per farti un esempio pratico, Wix non ti consente di ottimizzare lato Seo le immagini perché il sistema le carica rinominandole con delle lettere. Andare a modificare le foto ed  inserire l’attributo Alt Text è una delle attività fondamentali dell’ottimizzazione SEO on page.

Per approfondire leggi anche questi articoli:

2 – É SEMPLICE E INTUITIVO

Un altro motivo per cui dovresti usare WordPress è la facilità con cui puoi creare pagine o scrivere articoli. Ha un pannello di controllo semplice e suddiviso per argomenti. Magari all’inizio non sarà intuitivo ma sono sicura che con un paio di ore di formazione sarai in grado di gestirlo in piena autonomia senza essere dipendente dal webmaster che ha realizzato il sito.

3 – É GRATUITO

WordPress è gratuito ed open source. Questo significa che ci sono migliaia di tecnici informatici che si dedicano al suo sviluppo e miglioramento.

Senza un tema però non puoi creare il tuo portale. I temi sono dei layout grafici già impostati e che puoi modificare in base alle tue esigenze. Ci sono template free o premium.

Il tema a pagamento spesso ha già delle funzionalità o dei plugin che migliorano il sito, una grafica brillante e in più hai di solito un’assistenza tecnica per 6 mesi.

Se vuoi dare un’occhiata ai temi ti consiglio di visitare quelli presenti su ThemeForest.

CONCLUSIONE

Oggi ti ho spiegato perché scegliere WordPress per creare il sito web della tua struttura ricettiva è la soluzione migliore. Abbiamo visto i benefici SEO, la facilità d’uso e per finire che si tratta di una piattaforma gratuita e personalizzabile.

Hai già realizzato il tuo sito web? Qual è stata la tua esperienza? Fammi sapere cosa ne pensi qui sotto nei commenti!

2 commenti
  1. Samuela
    Samuela dice:

    Ciao Luigina, anch’io uso WordPress e devo farti i complimenti perché dopo aver letto il tuo articolo lo amo ancora di più!
    Un bacione

    Rispondi

Domande? Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.